Esempi di percentuale di grasso corporeo femminile

esempi di percentuale di grasso corporeo femminile

Usiamo i cookie per ottimizzare la tua esperienza di navigazione del sito e mostrarti contenuti personalizzati. Puoi disattivare alcuni cookie nell' Informativa sulla Privacy. Ognuno di noi è fatto di grasso, muscoli, ossa, organi e molto altro. Più ancora del peso, è importante la distribuzione di ciascuno di questi elementi. Misurare il grasso corporeo è uno dei metodi più efficaci per determinare il regime alimentare da seguire e il tipo di allenamento più adatto. Ma prima cerchiamo di approfondire il tema del grasso corporeo. Il grasso corporeo è una delle componenti principali del corpo umano. Protegge gli organi, riveste le articolazioni, source sotto controllo la temperatura, immagazzina vitamine ed è una fonte di energia. Per capire meglio qual esempi di percentuale di grasso corporeo femminile la sua funzione, è bene fare una distinzione tra le due tipologie di grasso presenti nel corpo umano: il grasso corporeo essenziale e non essenziale. Il corpo utilizza il grasso essenziale per funzionare in maniera corretta. Questo tipo di grasso viene immagazzinato nelle ossa, negli organi, nel sistema nervoso centrale e nei muscoli. Inoltre aiuta a mantenere costante la temperatura corporea, agisce come una barriera di protezione per gli organi interni e fornisce energia al corpo in caso di malattia. Il grasso esempi di percentuale di grasso corporeo femminile essenziale viene anche chiamato grasso corporeo in eccesso e non è indispensabile per le funzioni vitali del corpo.

Tecniche elettroniche per rilevare le percentuali di massa grassa e magra. Tecniche di calcolo matematiche. Il ruolo della massa grassa nello sport. Come si elimina il grasso in esempi di percentuale di grasso corporeo femminile Ridurre la massa grassa con dieta ed integratori. Bruciare i grassi e dimagrire con lo sport. Eliminazione chirurgica della massa grassa. Tisane dimagranti: funzionano? Informazioni e ricette fai da te Consumo delle calorie Dimagrire in fretta Cioccolato fondente: proprietà, benefici e calorie.

Equazione di Lohman per il calcolo della percentuale di grasso corporeo Vedi altri articoli esempi di percentuale di grasso corporeo femminile Grasso - Plicometria - Equazioni - Calcolo. Massa magra, calcolo massa magra Innanzitutto Valutazione della composizione corporea La valutazione della composizione corporea è utilizzata in vari settori come medicina, antropologia, ergonomia, sport e auxologia.

Massa grassa

BMI indice di massa corporea : peso, rischi e paradossi L'indice di massa corporea è un indice molto facile da calcolare, ma dietro la semplicità si nascondono limiti per la valutazione del peso e un paradosso. Per capire meglio qual è la sua funzione, è bene fare una distinzione tra le due tipologie di grasso presenti nel esempi di percentuale di grasso corporeo femminile umano: il grasso corporeo essenziale e non essenziale.

Il corpo esempi di percentuale di grasso corporeo femminile il grasso essenziale per funzionare in maniera corretta. Questo tipo di grasso viene immagazzinato nelle ossa, negli organi, nel sistema esempi di percentuale di grasso corporeo femminile centrale e nei muscoli. Inoltre aiuta a mantenere costante la temperatura corporea, agisce come una barriera di protezione per gli organi interni e fornisce energia al corpo in caso di malattia.

Il grasso non essenziale viene anche chiamato grasso corporeo in eccesso e non è indispensabile per le funzioni vitali del corpo. Questo tipo di grasso viene immagazzinato laddove il corpo sa di poterlo prelevare quando è in riserva di energia. Anche se si mangia un alimento sano o particolarmente ricco di benefici, quando si eccede con le dosi, il corpo immagazzina il cibo di troppo sotto forma di grasso. Misurare il grasso corporeo è estremamente importante per determinare il proprio stato di salute e la propria condizione fisica.

Non bisogna mai dimenticare che il peso da solo non è un indicatore sufficientemente accurato per definire lo stato di salute di una persona. Di fatto quindi il dato che si ottiene non è in grado di fornire alcuna informazione sulla percentuale esempi di percentuale di grasso corporeo femminile massa grassa, massa magra o muscoli.

Leggi anche: Il ciclo influenza le prestazioni in palestra: il periodo migliore per allenarsi e gli esercizi da fare durante le mestruazioni. A tale proposito leggi anche: Mancanza di ciclo mestruale da eccessivo allenamento: cause e cure. Per misurare la percentuale di grasso corporeo sono state sviluppate diverse metodiche, come la plicometria e la bioimpedenziometria.

Scoprilo con la bioimpedenziometria. Stai commentando usando il tuo account WordPress. Stai commentando usando il tuo account Google. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Stai commentando esempi di percentuale di grasso corporeo femminile il tuo account Facebook.

Notificami nuovi commenti via e-mail. Il metodo di analisi dell'impedenza bioelettrica BIA ha un costo inferiore da meno di una a diverse centinaia di dollari nel [12] ma un modo meno accurato per stimare la percentuale di grasso corporeo. Il principio generale dietro BIA: due o più conduttori sono collegati al corpo di una persona e una piccola corrente elettrica viene inviata attraverso il corpo.

La resistenza tra i conduttori fornirà una misura del grasso corporeo tra una coppia di elettrodi, poiché la resistenza all'elettricità varia tra tessuto adiposo, muscolare e scheletrico. I fattori che influenzano l'accuratezza e la precisione di questo metodo includono la strumentazione, i fattori del soggetto, l'abilità del tecnico e l'equazione di previsione formulata per stimare la massa magra. Per comodità, uno strumento su cui deve essere calpestato misurerà anche il peso.

I due metodi possono dare percentuali esempi di percentuale di grasso corporeo femminile, senza essere incoerenti, in quanto misurano il grasso in diverse parti del corpo. Strumenti più sofisticati per uso domestico sono disponibili con elettrodi per piedi e mani.

Vi è poco spazio per l'errore del tecnico in quanto tale, ma fattori come mangiare, bere ed allenarsi da parte del soggetto misurato prima delle misure, devono essere monitoriati [7]poiché il livello di idratazione è un'importante fonte di errore nel determinare il flusso della corrente elettrica per stimare il grasso corporeo. Le istruzioni per l'uso degli strumenti in genere raccomandavano di non effettuare misurazioni subito dopo aver bevuto, mangiato, esercitato o disidratato.

Gli strumenti richiedono l'inserimento di dettagli come sesso ed see more e utilizzano formule che ne tengono conto; per esempio, uomini e donne accumulano grasso in modo diverso attorno all'addome e alla regione della coscia. Diversi analizzatori BIA possono variare. Equazioni specifiche della popolazione sono disponibili per alcuni strumenti, che sono affidabili solo per specifici gruppi etnici, popolazioni e condizioni.

Le equazioni specifiche della popolazione potrebbero non essere appropriate per individui al di fuori di gruppi specifici.

Esistono vari metodi antropometrici per stimare il grasso corporeo. Il termine antropometrico si riferisce a misurazioni fatte di vari parametri del corpo umano, come ad esempio circonferenze di varie parti del corpo o spessori delle pieghe della pelle.

La maggior parte di questi metodi si basa su un modello statistico. Alcune misurazioni sono selezionate e vengono applicate a un campione di popolazione. Per ogni individuo nel campione, vengono registrate le misure del metodo e viene registrata click here la densità corporea di tale individuo, determinata, ad esempio, dalla pesatura subacquea, go here combinazione con un modello di densità corporea multiscompartimento.

Da questi dati, viene sviluppata una formula che collega le misurazioni del corpo alla densità. Poiché la maggior parte delle formule antropometriche come il metodo plicometrico di Https://massima.freecasinoslots.icu/article17074-esercizi-senza-peso-per-perdere-le-braccia.php, [9] il metodo plicometrico di Jackson-Pollock e il metodo della circonferenza della Marina degli Stati Uniti, in realtà stimano la densità corporea, non la percentuale di grasso corporeo, la esempi di percentuale di grasso corporeo femminile di grasso corporeo si ottiene applicando un secondo formula, come Siri o Brozek descritta nella sezione precedente sulla densità.

Di conseguenza, la percentuale di grasso corporeo calcolata da pieghe della pelle o altri metodi antropometrici porta l'errore cumulativo dall'applicazione di due modelli statistici separati. Questi metodi sono quindi inferiori a una misurazione diretta della densità corporea e all'applicazione di una sola formula per stimare la percentuale di grasso corporeo.

Un modo per considerare questi metodi è che scambiano l'accuratezza per praticità, poiché è molto più conveniente fare alcune misurazioni del corpo che immergere le persone in acqua. Per massa grassao FMdall' inglese fatty masssi intende la parte di massa peso di un organismo costituita dall' organo adiposoovvero dal grasso corporeo. La esempi di percentuale di grasso corporeo femminile restante di massa è definita massa magra.

La esempi di percentuale di grasso corporeo femminile grassa comprende a sua volta il article source adiposo biancoil tessuto adiposo brunoi trigliceridi intramuscolarie il grasso essenziale.

La massa grassa si definisce per la quantità di lipociti e il loro esempi di percentuale di grasso corporeo femminile di riempimento.

esempi di percentuale di grasso corporeo femminile

La quantità di lipociti in un organismo dipende di fattori genetici e ormonalimentre il riempimento varia secondo le funzioni di scorta a seguito di stati di nutrizione ipo- o ipercalorica. Fattori che promuovono la proliferazione di lipociti, a lungo andare, portano a sovrappeso, fattori che fanno deperire i lipociti portano invece a sottopeso.

Indipendentemente dalla posizione in cui si trovano, le cellule adipose nell'uomo sono composte quasi interamente da trigliceridi puri con una densità media di circa 0,9 chilogrammi per litro. Viene effettuata una correzione per il galleggiamento dell'aria nei polmoni e di altri gas negli spazi corporei. La pletismografia a spostamento d'aria di tutto il corpo ADP è un metodo densitometrico riconosciuto e scientificamente validato per misurare la percentuale di grasso corporeo nell'uomo.

La pletismografia more info spostamento d'aria offre numerosi vantaggi rispetto ai metodi di riferimento stabiliti, tra cui un esempi di percentuale di grasso corporeo femminile di misurazione rapido, comodo, automatizzato, non invasivo e sicuro e la sistemazione di vari tipi di soggetti ad es.

Bambini, obesi, anziani e disabili. Un raggio di luce infrarossa viene trasmesso in un bicipite. La luce viene riflessa dal muscolo sottostante e assorbita dal grasso. Il metodo esempi di percentuale di grasso corporeo femminile sicuro, non invasivo, rapido e facile.

Massa grassa, calcolo massa grassa

L'assorbtiometria a raggi X a doppia energia, o DXA precedentemente DEXAè un metodo più recente per stimare la percentuale di grasso corporeo e determinare la composizione corporea e la densità minerale ossea. I raggi X di due diverse energie vengono utilizzati per scansionare il corpo, uno dei quali è assorbito più fortemente dai grassi rispetto all'altro. Una esempi di percentuale di grasso corporeo femminile sull'intera immagine consente il calcolo della composizione corporea complessiva.

Esistono diverse procedure più complicate che determinano in esempi di percentuale di grasso corporeo femminile più accurato la percentuale di grasso corporeo. Alcuni, indicati come modelli multicompartimenti, possono includere la misurazione DXA dell'osso, oltre a misure indipendenti di acqua corporea utilizzando il principio di diluizione esempi di percentuale di grasso corporeo femminile acqua etichettata isotopicamente e volume corporeo mediante spostamento dell'acqua o pletismografia dell'aria.

Vari altri componenti possono essere misurati indipendentemente, come il potassio corporeo totale. Per sviluppare equazioni simultanee per stimare la composizione corporea totale, incluso il grasso corporeo. Prima dell'adozione del DXA, il metodo più accurato per stimare la percentuale di grasso corporeo era misurare la densità media di quella persona massa totale divisa per il volume totale e applicare una formula per convertirla in percentuale di grasso corporeo.

Poiché il tessuto adiposo ha una densità inferiore rispetto ai muscoli e alle ossa, è possibile stimare il contenuto di grassi. Questa stima è distorta dal fatto che muscoli e ossa hanno densità diverse: per una persona con una quantità di massa ossea superiore alla media, la stima sarà troppo bassa.

Il metodo di analisi dell'impedenza continue reading BIA ha un costo inferiore da meno di una a diverse centinaia di dollari nel [12] ma un modo meno accurato per stimare la percentuale di grasso corporeo.

Il principio generale dietro BIA: due o più conduttori sono collegati al corpo di una persona e una piccola corrente elettrica viene inviata attraverso il corpo. La resistenza tra i conduttori fornirà una misura del grasso corporeo tra una coppia di elettrodi, poiché la resistenza all'elettricità varia tra tessuto adiposo, muscolare e scheletrico.

I fattori che influenzano l'accuratezza e la precisione di questo metodo includono la strumentazione, i fattori del soggetto, l'abilità del tecnico e l'equazione di previsione formulata per stimare la massa magra. Per comodità, uno strumento su cui deve essere calpestato misurerà anche il peso.

I due metodi possono dare percentuali diverse, senza essere incoerenti, in quanto misurano il grasso in diverse parti del corpo. Strumenti più sofisticati per uso domestico sono disponibili con elettrodi per piedi e mani.

Vi è poco spazio per l'errore del tecnico in quanto tale, ma fattori come mangiare, bere ed allenarsi da parte del soggetto misurato prima delle misure, devono essere monitoriati [7]poiché il livello di idratazione è un'importante fonte di errore nel determinare il flusso della corrente elettrica per stimare il grasso corporeo.

Le istruzioni per l'uso degli strumenti in genere raccomandavano di non effettuare misurazioni subito dopo aver bevuto, mangiato, esercitato o disidratato.

Gli strumenti richiedono l'inserimento di dettagli come sesso ed età e utilizzano formule che ne tengono conto; per esempio, uomini e donne accumulano grasso in modo diverso attorno all'addome e alla regione della coscia.

Diversi analizzatori BIA possono variare. Equazioni specifiche della popolazione sono disponibili per alcuni strumenti, che sono affidabili solo per specifici gruppi etnici, popolazioni e condizioni. Le equazioni specifiche della popolazione potrebbero non essere esempi di percentuale di grasso corporeo femminile per individui al di fuori di gruppi esempi di percentuale di grasso corporeo femminile. Esistono vari metodi antropometrici per stimare il grasso corporeo.

Il termine antropometrico si riferisce esempi di percentuale di grasso corporeo femminile misurazioni fatte di vari parametri del corpo umano, come ad esempio circonferenze di varie parti del corpo o spessori delle pieghe della pelle. La maggior parte di questi metodi si basa su un modello statistico. Alcune misurazioni sono selezionate e vengono applicate a un campione di popolazione.

Per ogni individuo nel campione, vengono registrate le misure del metodo e viene registrata anche la densità corporea di tale individuo, determinata, ad esempio, dalla pesatura subacquea, in combinazione con un modello di densità corporea multiscompartimento. Da questi dati, viene sviluppata una esempi di percentuale di grasso corporeo femminile che collega le misurazioni del corpo alla densità.

Poiché la maggior parte delle formule antropometriche come il metodo plicometrico di Durnin-Womersley, [9] il metodo plicometrico di Jackson-Pollock e il metodo della circonferenza della Marina degli Stati Uniti, in realtà stimano la densità corporea, non la click di grasso corporeo, la percentuale di grasso corporeo si ottiene applicando un secondo formula, come Siri o Brozek descritta nella sezione precedente sulla densità.

Di conseguenza, la percentuale di grasso corporeo calcolata da pieghe della pelle o altri metodi antropometrici porta l'errore cumulativo dall'applicazione di due modelli statistici separati. Questi metodi sono quindi inferiori a una misurazione diretta della densità corporea e all'applicazione di una sola formula per stimare la percentuale di grasso corporeo.

Un modo per considerare questi metodi è che scambiano l'accuratezza per praticità, poiché è molto più conveniente fare alcune misurazioni morbida o protezione gastrica corpo che immergere le persone in acqua.

Il problema principale con tutte le formule derivate statisticamente è che per essere ampiamente applicabili, devono essere basate su un ampio campione di individui. Tuttavia, tale ampiezza li rende intrinsecamente inaccurati. Il metodo di stima statistica ideale per un individuo si basa su un campione di individui simili. Ad esempio, è probabile che una formula di densità corporea basata su skinfold sviluppata esempi di percentuale di grasso corporeo femminile un campione di rematori collegiali maschili sia molto più accurata per stimare la densità corporea di un vogatore collegiale maschile rispetto a un metodo sviluppato utilizzando un campione della popolazione generale, perché il campione è ristretto per età, sesso, livello di forma fisica, tipo di sport e fattori dello stile di vita.

D'altra parte, una tale formula non è adatta per un uso generale. I metodi di stima della plicometria si basano su un plicometro [10]noto anche come test di pizzicamento, per cui un pizzico esempi di percentuale di grasso corporeo femminile pelle viene misurato con precisione da calibri, in diversi punti standardizzati sul corpo per determinare il grasso sottocutaneo spessore dello strato.

Alcune formule richiedono solo tre misurazioni, altre fino a sette. L'accuratezza di queste stime dipende più dalla distribuzione unica del grasso corporeo di una persona che dal numero di siti misurati. Inoltre, è della massima importanza testare in una posizione precisa esempi di percentuale di grasso corporeo femminile una pressione fissa.

Anche se potrebbe non fornire una lettura accurata della percentuale reale di grasso corporeo, è una misura affidabile del cambiamento della composizione corporea per un periodo di tempo, a condizione che il test venga eseguito dalla stessa persona con la stessa tecnica.

La stima del grasso corporeo basata sul plicometro è sensibile al tipo di calibro utilizzato e alla tecnica.

Come perdere peso nel modo giusto suggerimenti

Questo metodo misura anche solo un tipo di grasso: tessuto adiposo sottocutaneo grasso sotto la pelle. Due individui potrebbero avere misurazioni quasi identiche in tutti i siti di pieghe della pelle, ma differiscono notevolmente nei livelli di grasso corporeo a causa delle differenze in altri depositi di grasso corporeo come il tessuto adiposo viscerale: grasso nella cavità addominale.

Alcuni modelli affrontano parzialmente questo problema includendo l'età come variabile nelle statistiche e nella formula risultante. Gli article source più anziani hanno esempi di percentuale di grasso corporeo femminile densità corporea più bassa per le stesse misurazioni da parte del plicometro, che si presume significhi una percentuale di grasso corporeo maggiore.

Grasso Corporeo - Percentuale di Grasso Corporeo

L'ecografia viene ampiamente utilizzato per misurare la struttura del tessuto e ha dimostrato di essere una tecnica accurata per misurare lo esempi di percentuale di grasso corporeo femminile del grasso sottocutaneo.

Effettuando misurazioni dello spessore in più punti del corpo è possibile calcolare la percentuale stimata di grasso corporeo. Le apparecchiature a ultrasuoni sono costose e non economiche solo per la misurazione del grasso corporeo, ma laddove sono disponibili apparecchiature, come negli ospedali, il costo aggiuntivo per la capacità di misurare il grasso corporeo è minimo. Probabilmente perché è ancora difficile misurare con precisione questo dato fondamentale, a oggi non esistono quantificazioni sulla correlazione di quantità esempi di percentuale di grasso corporeo femminile massa grassa e mortalità, sebbene sia ormai largamente provata la correlazione tra sovrappeso e obesità con l'aumento dell'incidenza di numerose malattie.

La esempi di percentuale di grasso corporeo femminile di grasso corporeo BFP di un essere umano o di un altro essere vivente è la massa totale di grasso divisa per la massa corporea totale, moltiplicata per ; il esempi di percentuale di grasso corporeo femminile corporeo include il grasso corporeo essenziale e il grasso corporeo di conservazione. Il grasso corporeo essenziale è necessario per mantenere la vita e le funzioni riproduttive.

La percentuale di grasso corporeo essenziale per le donne è maggiore di quella per gli uomini, a causa delle esigenze della gravidanza e di altre funzioni ormonali. La conservazione del grasso corporeo consiste nell'accumulo di grasso nel tessuto read article, parte del quale protegge click organi interni del torace e dell'addome.

Sono disponibili numerosi metodi per determinare la percentuale di grasso corporeo, come la misurazione con calibri o mediante l'uso di analisi dell'impedenza bioelettrica. Dal punto di vista epidemiologico, la percentuale di grasso corporeo in un individuo varia in base al sesso e all'età. Autorità diverse hanno conseguentemente sviluppato diverse raccomandazioni per le percentuali ideali di grasso corporeo.

La percentuale di massa grassa ideale varia in funzione del sesso e, in maniera minore, dell'età. La misurazione della massa grassa è importante in dietologia perché esempi di percentuale di grasso corporeo femminile di determinare con precisione una condizione di sovrappeso o di sottopeso. Di seguito, una tabella con i valori di massa grassa in percentuale, rapportati all'età, e la corrispondente forma fisica; i valori che più esempi di percentuale di grasso corporeo femminile associano ad una buona salute generale sono quelli nelle 3 colonne centrali, mentre le due colonne più a destra fanno riferimento a livelli di massa grassa eccessivi, e le due più a sinistra indicano una massa grassa troppo scarsa.

Il calcolo della percentuale di massa grassa, invece, svela l'esatto livello di grasso presente nel corpo. La tabella seguente dell'American Council on Exercise mostra come le percentuali medie differiscono in base ai gruppi e alle categorie specificate: [17]. Il grasso essenziale è il livello al quale la salute fisica e fisiologica sarebbe influenzata negativamente e al di sotto della quale la morte è certa.

Esistono controversie sul fatto che una determinata percentuale di grasso corporeo sia migliore per la propria salute; le prestazioni atletiche possono anche essere influenzate. Le percentuali di massa grassa ideali negli atleti di alto livello variano a seconda dello sport praticato, dove una certa magrezza è richiesta per ottenere le massime prestazioni le scorte di grasso obbligherebbero l'atleta a trascinarsi un peso in più durante esempi di percentuale di grasso corporeo femminile sua attività, aumentando la fatica ; soggetti sedentari o con una debole muscolatura che abbiano tali percentuali di grasso sono da definirsi semplicemente "magri" e non see more. Scendere a livelli di massa grassa molto bassi colonna "sottopeso"sebbene talvolta possa risultare utile in alcune competizioni sportive, alla lunga mette a rischio la salute causando stanchezza cronica, asteniaamenorreacalo delle difese immunitarie e aumentato rischio di diabete.

Arrivare ai livelli di grasso essenziale porta in poco tempo alla morte, dato che si andrebbe ad intaccare il tessuto adiposo indispensabile per il rivestimento degli organi vitali. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa voce o sezione sull'argomento anatomia non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da this web page attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.

URL consultato il 5 dicembre Fields, Michael I. Goran e Megan A. McCrory, Body-composition assessment via air-displacement plethysmography in adults and children: a reviewin The American Journal of Clinical Nutritionvol.

Lowry e A. Conway, K. Norris e C. Bodwell, A new approach for the estimation of body composition: infrared interactancein The American Journal of Clinical Nutritionvol. Cohn, A.

Vaswani e S. Yasumura, Improved models for determination of body fat by in vivo neutron activationin The American Journal of Clinical Nutritionvol. Durnin e J. Womersley, Body fat assessed from total body density and its estimation from skinfold thickness: measurements on men and women aged from 16 to 72 Yearsin British Journal of Nutritionvol.